Scuola

Sospensione attività didattica in presenza ed isolamento fiduciario classe 5A e sospensione attività didattica in presenza altre classi – escluso classi 1C, 2A, 2D, 3B Scuola Primaria “San Lorenzo Maiorano”

In relazione all’oggetto, si dispone la sospensione dell’attività didattica in presenza e l’attivazione
della DDI didattica digitale integrata per la classe 5A della Scuola Primaria “San Lorenzo Maiorano”
dal g. lunedì 23 Novembre 2020 al g. venerdì 4 Dicembre 2020.
Come da comunicazione ricevuta dal Dipartimento di Prevenzione della ASL Foggia, sezione di
Manfredonia, in relazione all’accertamento di un caso di SARS-CoV-2 positivo, gli alunni e i docenti
di tale classe sono da considerarsi, per il periodo stabilito, in isolamento fiduciario.


Si informano i docenti e le famiglie degli alunni di tale classe che, come previsto dal “Regolamento
recante misure di prevenzione e contenimento della diffusione del SARS-CoV-2” di questo Istituto,
si provvederà ad inviare al DdP della ASL Foggia, sezione di Manfredonia, gli elenchi degli alunni
frequentanti la suddetta classe e dei relativi docenti, onde poter consentire al DdP l’avvio della
ricerca dei contatti e dell’anamnesi epidemiologica e di predisporre il corretto percorso
diagnostico/terapeutico.

Si dispone, altresì, la sospensione dell’attività didattica in presenza e l’attivazione della DDI didattica
digitale integrata per tutte le altre classi della Scuola Primaria “San Lorenzo Maiorano” – escluso le
classi 1C, 2A, 2D, 3B – dal g. lunedì 23 Novembre 2020 al g. venerdì 4 Dicembre 2020.


L’attività didattica in presenza per le classi interessate riprenderà regolarmente mercoledì 9
Dicembre 2020.


In attesa di ulteriori disposizioni al riguardo, si confida nella consueta, fattiva collaborazione.


IL DIRIGENTE SCOLASTICO
prof. Domenico Zerella Venaglia

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button