Cronaca Capitanata

Si fa aprire la cella e colpisce con pugni al volto un agente, nuova aggressione in un carcere pugliese

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Matteo Gentile
Centro Commerciale Gargano
Domenico La Marca
Promo Manfredi Ricevimenti

Una nuova un’aggressione ai danni di un agente penitenziario in un carcere pugliese.

Il poliziotto in servizio presso il carcere di Lecce, stava svolgendo la sua attività, quando è stato chiamato da un detenuto di origini nigeriane, che al momento dell’apertura della cella ha dapprima aggredito verbalmente l’operatore carcerario per poi sferrare dei pugni al volto ed al capo dell’agente.

Fortunatamente i colleghi della vittima si sono subito accorti dell’accaduto e sono intervenuti.

L’agente è stato condotto presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Vito Fazzi”, dove gli sono state diagnosticate contusioni al setto nasale, alla parte sinistra del volto e alla nuca.

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Matteo Gentile

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati