Musica

Shakira, nuova canzone contro Piquè: “Non sei più il benvenuto qui”

Nuova canzone e nuovi messaggi di Shakira al suo ex Piquè.

“Non sei più il benvenuto qui” canta nella nuova canzone che si intitola “Te quedo grande” e che nasce  dalla collaborazione con Karol G. Non termina la lotta tra la cantante colombiana ed il suo ex dopo la canzone “Music Sessions Vol 53” con il verso in cui Shakira canta:  “hai scambiato una Ferrari con una Twingo, hai scambiato un Rolex con un Casio”.

L’artista aveva ribadito il concetto in un video condiviso per San Valentino in cui cantava: “I might kill my ex” mentre lavava il pavimento della casa di famiglia dove avveniva togli incontri tra i due amanti.

LA STORIA TRA SHAKIRA E PIQUE’

Per più di dieci anni Shakira e Piqué sono stati tra le coppie più famose a livello globale: la relazione è stata seguita fin dal principio dai fan delle due celebrità che si sono conosciute nel 2010 durante i Mondiali di calcio in Sudafrica, di cui Shakira realizzò l’inno ufficiale, Waka Waka.

LA CRISI TRA I DUE

La colpa della fine del matrimonio ha un nome: Clara Chia Marti.

La rivista spagnola Ok Diario è stata tra le prime a rivelare il vero momento in cui Gerard e Clara si sono incontrati. Piquè si trovava in un pub di Barcellona quando il suo amico Riqui Puig gli ha presentato Clara. Un incontro con l’unico fine di far sapere al calciatore che la giovane influencer era fidanzata con un membro dello staff della sua agenzia, KosmosDopo quell’incontro, però, l’interesse da parte di Piquè per la Martiè sarebbe cresciuto talmente tanto da assumerla, con un contratto di stage, nella sua agenzia. Qui lei avrebbe incontrato anche Shakira. Per la cantante sembrava una giovane dipendente del marito, nulla più, che un giorno le ha addirittura chiesto di scattarsi un selfie insieme.

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net