Publiredazionale

Scelta universitaria: l’importanza del piano di studi

Il Piano di Studi è definito dal dizionario Il Nuovo De Mauro come la pianificazione degli esami universitari che uno studente sceglie di sostenere entro un determinato arco di tempo.

Si può aggiungere che il piano di studi costituisce il primo curriculum del futuro lavoratore, motivo per cui è nell’interesse dello studente scegliere il ventaglio di esami più adatto a fornirgli le giuste conoscenze e competenze che lo renderanno pronto ad inserirsi nel mondo del lavoro, secondo le sue propensioni.

La scelta della sola facoltà, quindi, può non essere sufficiente a soddisfare appieno le esigenze dello studente in quanto due università con la stessa denominazione possono avere due piani di studi differenti. Nel campo linguistico, ad esempio: le facoltà di Lingue e Mediazione Linguistica e Interculturale, pur avendo alcuni esami in comune (Linguistica e Glottodidattica o Storia Moderna), non avranno mai lo stesso piano di studi in quanto formano due figure differenti. Un ulteriore tipo di impostazione, sempre nel settore linguistico, lo hanno le università per interpreti e traduttori, come la San Domenico di Foggia, che non ha letteratura all’interno del proprio piano di studi e ha un approccio più orientato al mondo del lavoro in quanto vengono studiati i glossari settoriali. Se vuoi approfondire quanto appena detto, a questo link trovi nel dettaglio la differenza tra i vari piani di studi.

In conclusione, quanto influisce il piano di studi sulla formazione di uno studente? Diverse combinazioni di esami possono indirizzare lo studente verso percorsi lavorativi molto differenti. Inoltre, spesso, all’interno di aziende o per l’accesso a determinati concorsi pubblici, vengono richieste figure proprio sulla base di determinati esami o percorsi svolti. Questo a sottolineare quanto il piano di studi sia certamente la chiave d’accesso per un futuro più in linea con le proprie aspirazioni.

Se pensi che il tuo futuro sia indirizzato all’interpretariato e alla traduzione, consulta il sito https://www.mediazionelinguisticafoggia.it/.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button