fbpx
Cronaca

Scacco alla pirateria televisiva, oscurato l’80% dello streaming illegale

È in corso una vasta operazione della Polizia di Stato contro la pirateria audiovisiva finalizzata al contrasto del fenomeno delle IP TV illegali.

Secondo l’intervento di uno dei 200 specialisti coinvolti nell’operazione a SkyTG24, l’80% dello streaming illegale di Sky, Dazn, Netflix ed altri, questa mattina è stato oscurato.

La “centrale” è stata individuata nella città di Messina.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button