Sport

San Severo Calcio, lascia anche il ds Florio: “Vedute diverse”

“Ci sono vedute diverse su come gestire squadra e campionato. Elementi fondamentali per raggiungere l’obiettivo in una stagione importante come quella del Centenario”: è il commento del direttore sportivo Andrea Florio che, nelle scorse ore, ha rassegnato le sue dimissioni dall’incarico. “Non sono più in sintonia con la dirigenza e non è giusto continuare su strade diverse anche se il San Severo resta una mia priorità come lo è stato da giocatore e poi da direttore sportivo avendo indossato questa maglia per ben nove anni. Ciò non significa che il mio rapporto pluriennale e passionale con il San Severo sia finito: sono pronto a rientrare in situazioni più tranquille. Vado via col groppo alla gola ma penso che sia una scelta necessaria, per me e per il club. Ho già parlato con la dirigenza, il mister e i giocatori; questo messaggio è anche per i tifosi affinché non si addensino ombre sul mio e sugli altrui operati. E sempre forza San Severo”.

E non si è fatto attendere il commento della società giallo granata. “Ringraziamo il DS Andrea Florio per il lavoro svolto nel campionato scorso e quest’anno. Siamo mortificati e perplessi per questa sua decisione di fermarsi. Avremmo avuto piacere ad averlo vicino per superare questo periodo e ridare più forza e sostegno alla prima squadra di San Severo. Convinti come siamo, e come sempre fatto, che nelle tempeste le difficoltà le abbiamo affrontate e non ci hanno fatto arretrare di un millimetro. Comunque, come già detto personalmente a Florio non biasimiamo la sua scelta e neppure le sue visioni diverse, anzi…lo ringraziamo ancora una volta e gli facciamo un grosso in bocca al lupo!”

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button