Eventi Capitanata

Sagra del tartufo a Roseto Valfortore

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche

Tutti gli aromi del bosco racchiusi in un piatto: che sia la pasta fresca fatta in casa oppure il classico uovo al tegamino, senza dimenticare la bruschetta, il tartufo nero pregiato e il tartufo scorzone saranno i grandi protagonisti dell’evento in programma a Roseto Valfortore.

Sabato 12 agosto il piccolo e grazioso borgo del subappennino dauno al confine con la Campania, dedica al tartufo una sagra nella quale la gioia del palato e il divertimento sono assicurati.

Ambientato tra i vicoli del centro storico tutto in pietra (caratteristica l’arte degli scalpellini) a cura de La Locanda Di Tullio e Amalia, la serata proporrà cucina tipica rosetana con rivisitazione a base di tartufo, dall’antipasto del casaro ai nodini e al caciocavallo podolico al tartufo, soppressata e salsiccia locale, cavdedd ‘ndurat al tartufo e poi ancora orecchiette al tartufo, salsiccia alla brace con crema di tartufo, caciocavallo impiccato al tartufo e tanto altro ancora. Durante la serata sarà possibile assistere alla dimostrazione dei Mastri Casari, un’arte ricca di aneddoti e segreti che si tramandano da generazioni, mercatini con esposizione e vendita di prodotti a base di tartufo ed animazione musicale in anfiteatro con la musica degli Stereo80 live band

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati