Attualità Capitanata

Rotice: “Estensione delle diffusioni sonore degli esercizi commerciali per favorire e sostenere la ripresa economica”

Ho firmato in data odierna l’Ordinanza n.3/2022 attraverso la quale si estendono sperimentalmente di un’ora (dalle 00.00 alle 01.00) le diffusioni sonore degli esercizi commerciali nei giorni 16,17,18,23,24,25,29,30 Aprile e 1° Maggio.

Un provvedimento che intende favorire e sostenere la ripresa economica delle attività commerciali gravemente colpite dalla prolungata crisi post pandemica, mettendo le attività della città nelle stesse condizioni di quelle dei Comuni limitrofi, visto l’imminente periodo di prolungate festività primaverili, importante occasione di impulso turistico economico ed occupazionale, così come portato alla mia attenzione dai Consiglieri comunali Liliana Rinaldi e Francesco Riganti, fattisi portavoce degli esercenti.

Il valore dell’emissione sonora di rumore non dovrà superare il limite dichiarato nella “Relazione di impatto acustico” già in possesso del titolare dell’attività commerciale. La deroga è concessa alle sole attività già autorizzate all’emissioni sonore le cui sorgenti sonore dovranno essere conformi e posizionate come indicato nella planimetria allegata alla “Relazione di impatto acustico” già in possesso del titolare dell’attività commerciale.

Sono confermate tutte le restanti prescrizioni contenute nel regolamento comunale, e nelle ordinanze citate. Sono fatti salvi gli obblighi e i divieti previsti dalle disposizioni normative per la
detenzione ed il funzionamento di impianti per la diffusione di musica nei pubblici esercizi previsti dal T.U.L.P.S. e dal relativo regolamento, nonché i limiti di emissioni previsti dalla L.R. n° 3/2002 e ss.mm.ii. e dal vigente “Regolamento e norme tecniche per la disciplina delle attività rumorose”.

Gianni Rotice – Sindaco di Manfredonia

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati