Romani: “Tegola sulla nostra città”

Alla luce della notizia secondo la quale il Prefetto di Foggia su delega del Ministro degli Interni Salvini ha nominato una Commissione con lo scopo di verificare la sussistenza di forme di condizionamento mafioso, urge ancor di più in questo momento storico tutelare la nostra città da personaggi che in spregio alle più elementari norme sulla democrazia, condiziona la vita amministrativa della nostra amata città che in nessuna maniera dovrebbe accostare il suo nome a all’aggettivo “mafioso e o mafia”.

A questo punto mi resta e ci resta attendere lo spiare il termine di 90 giorni tempo entro il quale la Commissione nominata dovrà sciogliere ogni riserva in merito e acclarare o meno i fatti per cui oggi il ministro degli interni ha dato mandato al Prefetto Dott. Mariani. Augurandomi che il tutto possa risolversi nei migliori dei modi anche se questa ennesima tegola sulla nostra comunità era da evitare.

Il Capogruppo FI Cristiano Romani




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*