GiovaniSocial

Ricopre di tatuaggi il corpo ustionato e ritrova la gioia di vivere, succede in Argentina

Lali Juárez, una giovane ragazza argentina (oggi ha 28 anni) circa 10 anni fa fu vittima di un incendio mentre accendeva una stufa in casa. Circa il 30% del suo corpo risultò gravemente ustionato e Lali trascorse mesi in terapia intensiva.

Dopo l’incendio, la giovane ragazza si vergognava del suo aspetto, decise per un periodo di non uscire ed utilizzare abiti coprivano completamente il suo corpo. Un giorno scoprì i tatuaggi curativi, un progetto pensato proprio per le vittime di incidenti. Da allora la sua vita è cambiata e ora Lali è diventata un simbolo per chi come lei vive questo dramma. Il suo profilo Instagram è diventato seguitissimo.

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net