Attualità Capitanata

Ricerca di personale presso i Centri per l’Impiego della provincia di Foggia: in testa il settore terziario e secondario

Prosegue l’attività di incrocio tra domanda e offerta da parte degli operatori dei Centri per l’Impiego di Foggia e provincia, che continuano a registrare dati incoraggianti sia nel numero di richieste di personale che di curricula di candidati pervenuti agli uffici, segno che sempre più aziende e utenti si affidano ai servizi di Arpal Puglia. Nelle prime due settimane di gennaio i CPI della provincia hanno registrato 48 annunci di lavoro per una ricerca totale di 138 profili professionali.

Il settore terziario torna ad essere quello con più alto numero di richieste di personale, nello specifico l’ambito “Turismo e ristorazione”, dato l’avvio delle selezioni da parete delle grandi strutture alberghiere in vista della stagione estiva. Una struttura turistica sita a Vieste, infatti, è alla ricerca di 5 capi animazione, 5 animatori turistici, 15 istruttori sportivi e wellness, 5 tecnici audio- luci e dj, 20 addetti al mini club. Si richiede esperienza minima nel ruolo e si offre contratto stagionale con vitto e alloggio incluso. Per l’ambito “Sanità, servizi a persone e aziende” è richiesto 1 addetto alle pulizie per azienda operante nella città di Foggia. Segue il settore secondario, con gli ambiti “Costruzioni e impianti”, “Commercio e artigianato” e “Industria e trasporti”. I profili richiesti in tutta la provincia sono: tecnici installatori di impianti di videosorveglianza, ingegneri, project manager, meccanici, operai addetti alla produzione e alla vendita e magazzinieri. Chiude il settore primario che vede attualmente attiva la ricerca di 10 addetti al confezionamento per un’azienda di Cerignola. Il Collocamento mirato di Foggia, che pubblica le offerte riservate alle cosiddette “categorie protette” secondo la L.68/99, ha inserito 3 ricerche di personale: un aiuto banconista di macelleria/salumeria, una unità lavorativa per un laboratorio analisi e un operaio addetto alla produzione.

É possibile leggere i dettagli degli annunci di lavoro sul portale regionale “Lavoro per Te – Puglia”, impostando la ricerca per profilo professionale o per città. Per candidarsi basta inviare il proprio curriculum vitae al Centro per l’Impiego che ha pubblicato l’annuncio o accedere al sito tramite SPID e creare il proprio profilo professionale. Inoltre, per chi è interessato ad esperienze lavorative in altri Paesi Europei, la rete di cooperazione dei servizi per l’impiego all’estero EURES segnala la ricerca di 30 figure professionali (10 animatori, 15 animatori per bambini e 5 istruttori fitness) per alcune strutture turistiche a Maiorca, Ibiza, Minorca o Andalusia. Sul sito Sintesi Foggia è stato pubblicato un avviso di avviamento a selezione (il cui requisito è aver concluso la scuola dell’obbligo) per l’assunzione a tempo pieno e determinato di n. 1 posto profilo di “Custode/Uscere” (Cat. A) presso il comune di Peschici (Fg). Le candidature vanno inviate tramite PEC al CPI presso cui si è iscritti tra il 03 e il 10 febbraio prossimo. Infine, si segnala il bando per aderire ai progetti di Servizio Civile Universale: la selezione di 71.550 operatori in tutta Italia scade il 10 febbraio.

I Centri per l’impiego dell’ambito di Foggia (Ascoli Satriano, Cerignola, Foggia, Lucera, Manfredonia, San Severo, Vico del Gargano e l’Ufficio collocamento mirato di Foggia) sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 11:30 e il martedì dalle 15:00 alle 16:30 e raggiungibili tramite email o telefono. È possibile ottenere informazioni utili, contatti e ultimi aggiornamenti sul mondo del lavoro sulla pagina Facebook Centri Impiego Foggia e provincia.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button