Attualità Manfredonia

Puglia, 9 candidati ‘impresentabili’ per l’Antimafia: una a Manfredonia

Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele

Puglia, 9 candidati ‘impresentabili’ per l’Antimafia: una a Manfredonia

Sono 11 i candidati dichiarati “impresentabili” in Puglia dalla commissione parlamentare antimafia. A Bari un candidato della lista “Decaro per Bari”, risulta rinviato a giudizio per bancarotta fraudolenta (udienza ottobre 2024), così come uno di Fratelli d’Italia (per Fabio Romito).

A Lecce le candidature che violano il codice di autoregolamentazione sono tre, tutte per il centrodestra.

R.G. (Movimento Regione Salento) è a giudizio per tentata violenza privata, minaccia e lesioni aggravate, detenzione e porto in luogo pubblico di arma, aggravati dal metodo mafioso.

A.G. (Udc) è stato rinviato a giudizio per corruzione con l’aggravante dell’agevolazione di una associazione mafiosa. F.M. (Io Sud) è a processo per bancarotta fraudolenta.


A Manfredonia è candidata una condannata, R.M. (Ugo Galli Sindaco) per tentata estorsione a 7 mesi e 6 giorni.

Altri candidati facevano parte di consigli o giunte sciolte per infiltrazioni mafiose. F.M., già assessore a Neviano, e E.L., F.D.N., C.D.A. e M.M.M., rispettivamente sindaco, vicesindaco e assessori di Trinitapoli.

fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati