Eventi ManfredoniaManfredonia

Presentazione del libro “Lo Zen del Kayak”

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano

Presentazione del libro “Lo Zen del Kayak”

“Lo zen del kayak” questo il titolo del libro di Luigi Barbato che verrà presentato venerdì 31 maggio alle ore 18 presso il Centro Nautico Sportivo “Il Mandracchio” di Manfredonia, molo di tramontana nel porto commerciale di Manfredonia.

Lo splendido Golfo di Manfredonia farà da cornice all’ evento culturale e sportivo organizzato dal Club per l’Unesco di Foggia in collaborazione con il Team Gargano Sailing e vedrà la partecipazione di Matteo Robustella direttore ITS Turismo di Manfredonia e di Tonio Ciarambino, socio del club, a cui spetterà il compito di dialogare con l’autore.

“Lo zen del kayak ” è un saggio nel quale si narra come attraverso il canto del mare si può riuscire a recuperare l’aderenza alla parte di noi stessi che la vita moderna tende a tenere sopita, quella più autentica. La pratica del kayak ha una fondamentale caratteristica, quella di mettere l’uomo a strettissimo contatto con il mare. Essere seduti in una imbarcazione che è poco più di un guscio di noce, al di sotto del pelo d’acqua, trasmette al canoista tutti gli umori dell’elemento in cui è immerso, finendo col farlo sentire tutt’uno con esso”.

La presentazione sarà intervallata da filmati realizzati dall’autore lungo le coste del nostro Gargano e sarà preceduta da una suggestiva dimostrazione dell’attività sportiva outdoor a cura del team del Gargano Sailing.

La serata si concluderà con un delizioso buffet organizzato dal panificio Fulgaro di San Marco in Lamis.

L’evento è aperto a tutti.

Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati