Più concerti, luminarie by Mariano e fuochi su piattaforma, la rivoluzione 2016 della “Festa della Madonna”

La #festadellamadonna2016 si svela e sorprende per alcune decisioni: in primis tornano “i concerti” del 30 e del 31, l’ultima volta fu nel 2008, anno in cui i Matia Bazar anticiparono il concerto del 31 di Al Bano Carrisi.

Nello stesso anno fecero l’ultima apparizione in riva al golfo le luminarie della “MarianoLight“, tra le migliori del Sud Italia, protagonista, tra le altre, della famosa Festa delle luci di Santa Domenica di Scorrano (Le). Massimo Mariano ed il suo gruppo potrebbero sorprendere i fedeli sipontini: le operazioni di montaggio delle strutture dovrebbe partire oggi.

Affascina anche la scelta degli organizzatori di puntare su fuochi d’artificio eseguiti su di una piattaforma marina in Spiaggia Castello appositamente noleggiata.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*