Curiosità

Una piastra per capelli fa scattare il sistema antincendio su un regionale bloccando la linea ferroviaria

Una piastra per capelli fa scattare il sistema antincendio su un treno regionale boccando la linea ferroviaria.

Il treno è in ritardo ma questa volta la colpa non è di Trenitalia. Sabato mattina una ragazza ha utilizzato una piastra nel treno sul quale stava viaggiando, provocando fumo e mandando in tilt il sistema antincendio. Forse si era svegliata tardi e non aveva fatto in tempo a piastrare i capelli, così ha pensato di farlo in treno. Un gesto apparentemente innocuo ha scatenato il panico su un regionale .

E’ successo sabato 25 novembre sulla linea Grosseto-Roma. Il fumo ha invaso l’intera carrozza, tuttavia né i passeggeri né il personale riusciva a capire cosa avesse fatto scattare l’allarme. Il mezzo è stato costretto a fermarsi all’altezza di Maccarese per i controlli. Il treno è ripartito dopo oltre mezzora. Questo disagio sommato al disagio creato dal maltempo ha avuto ripercussioni su tutta la linea, causando diversi ritardi tra regionali e frecce e la collera dei pendolari a bordo.

Non è la prima volta che accade. Lo scorso marzo un passeggero sul suo canale Tiktok aveva raccontato che una passeggera si era piastrata i capelli in treno facendo scattare l’allarme antincendio e l’immediata evacuazione.

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Lucia Pia Caputo

Classe ‘98, pugliese di origini ma emiliana di adozione. Laureata in Lettere, specializzanda in Filologia, Letteratura e tradizione classica. Innamorata della paleografia Latina. Aspirante docente e food e content creator. Ho esperienze pregresse nel mondo dell’editoria. Nel tempo libero organizzo e modero eventi. Da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Scrivo per liberarmi del superfluo.