Cronaca Capitanata

Omicidio a Foggia nei pressi del carcere, è un detenuto in semilibertà

Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Antonio Tasso
Maria Teresa Valente
Promo Manfredi Ricevimenti
Matteo Gentile

Omicidio a Foggia questa sera dove è stato ucciso Alessandro Scrocco, di 32 anni, un detenuto in semilibertà. Il corpo dell’uomo è stato trovato all’interno di un’automobile parcheggiata nei pressi del carcere, in via delle Casermette. In un primo momento si era pensato ad un suicidio ma una volta sul posto gli agenti di polizia hanno accertato che si trattava di un omicidio. Stando ai primi accertamenti il 32enne stava rientrando in carcere. La vittima stava scontando una pena per un omicidio messo a segno nel 2010 quando uccise un 19enne dopo un litigio.

Promo Manfredi Ricevimenti
Antonio Tasso
Matteo Gentile
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Maria Teresa Valente
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati