Natura

Morto Juan Carrito, l’orso simbolo dell’Abruzzo investito da un auto

E’ stato investito sulla strada che collega Castel di Sangro e Roccaraso, l’orso simbolo d’Abruzzo, Juan Carrito. È morto dopo ore di agonia sull’asfalto.

La conducente dell’auto che lo ha investito sta bene, mentre il mezzo è andato distrutto.

“Ho appreso con grande dolore la notizia dell’investimento mortale di Juan Carrito – ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio  –  l’orso è stato investito da un residente del luogo. La sua perdita rattrista non solo l’Abruzzo ma il mondo intero che ha scoperto l’Abruzzo e la bellezza degli orsi attraverso i numerosi video che lo ritraevano sin da cucciolo con i suoi fratelli e l’orsa Amarena”. 

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button