Attualità CapitanataScuola

Maturità 2022. 539 mila studenti per la prima prova. Ecco le tracce

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele

Finalmente è maturità. Oggi, con la prima prova, comincia il percorso della maturità 2022. Alle 8.30 è cominciata la prima prova. Dalle prime indiscrezioni siamo in grado di anticiparvi le tracce che sono state proposte agli studenti italiani. Dopo due anni di pandemia, infatti, è tornato il classico scritto di italiano. Quest’anno nuovamente in presenza e senza più mascherine, non obbligatorie oramai. La maturità, quest’anno, ha ammesso il 96,2% dei candidati, per un totale di 539mila studenti che affronteranno le prove. 

Le prove proposte da Miur per questa prima prova sono le seguenti: comprensione, analisi e interpretazione di una poesia delle Myricae di Giovanni Pascoli, “La vita ferrata” e la novella di Giovanni Verga, scrittore siciliano, “Nedda, bozzetto siciliano”.

Per l’analisi del testo argomentativo è stato scelto uno scritto recente, “La sola colpa di essere nati”, scritto dall’ex magistrato di Mani Pulite Gherardo Colombo e dalla Senatrice a Vita Liliana Segre. Inoltre, spazio anche a un discorso pronunciato alla Camera da Giorgio Parisi, premio Nobel per la Fisica nel 2021, una traccia ad argomento musicale con un testo di Oliver Sacks da “Musicofilia” e un testo sull’iperconnessione: una riflessione a partire da unn testo di Vera Gheno e Bruno Mastroianni, “Tienilo acceso: posta commenta e condividi senza spegnere il cervello”. Il covid-19, che è stato protagonista in questi due ultimi anni, con conseguenze importanti per il mondo della scuola, è protagonista di una traccia di un brano di Luigi Ferrajoli, “Perché una costituzione della Terra?“.

“Abbiamo cercato di dare ai ragazzi degli spunti di riflessione a partire da un argomento a da un autore”, ha dichiarato al Corriere il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. “Non è tanto importante che dimostrino di aver studiato, ma che sappiano argomentare il loro punto di vista con un uso appropriato e responsabile delle parole, perché ogni parola è un monumento. L’esame serve per valutare la maturazione di una persona, la sua capacità di rendersi responsabile di un pensiero anche critico”.

La prima prova vale 15 punti sui cento di cui è composto il voto della maturità 2022. L’orale, invece, avrà un punteggio di 25 e il curriculum degli ultimi tre anni comporrà la metà del voto. Domani, invece, la seconda prova – caratterista per ogni scuola in base ai programmi svolti dalle classi – avrà un punteggio minore dagli anni precedenti, ovvero 10 punti.

Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele

Articoli correlati