Attualità ManfredoniaManfredonia

Manfredonia, installate 24 telecamere di ultima generazione

Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net

VIDEOSORVEGLIANZA – INSTALLATE ULTERIORI TELECAMERE DI ULTIMA GENERAZIONE. “MANFREDONIA SI DOTA DI UN IMPIANTO INNOVATIVO CHE MANCAVA. PIÙ CONTROLLO DEL TERRITORIO”.

L’installazione di n. 24 telecamere di ultima generazione è stata effettuata in punti strategici dell’abitato, con lo scopo di migliorare la sicurezza e il contrasto di ogni forma d’illegalità, nonché di promuovere il rispetto del decoro urbano.

L’intervento si è reso possibile grazie al bando del Ministero dell’Interno – POC LEGALITÀ 2014/2020 – ASSE 2 LINEA DI AZIONE 2.1 – a cui il Comune di Manfredonia ha partecipato, ottenendo il relativo finanziamento, finalizzato all’acquisizione e alla realizzazione di sistemi integrati di videosorveglianza, che prevedono l’utilizzo di tecnologie avanzate (quali sensoristica intelligente, telecamere integrate ad alta risoluzione, telecamere per lettura targhe), dotati di software di video analisi per il  monitoraggio attivo delle aree e attività a rischio, realizzazione della rete di collegamento (fibra, wi-fi, ecc.) e di control room connesse con le sale operative delle Forze dell’Ordine.

L’installazione dei sistemi di videosorveglianza nel territorio comunale è dunque una risposta importante alle criticità persistenti e uno strumento che consente di rispondere ad esigenze urgenti di maggior controllo e sicurezza soprattutto in zone sensibili, nonché un supporto fondamentale alle attività della polizia locale e delle Forze dell’Ordine.

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Dott.ssa Rachele Grandolfo

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati