Politica Italia

Regionali Puglia, la fronda M5S con Emiliano: “Votiamo Michele perché con lui possiamo cambiare le cose”

Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele

Si allunga la fila dei frondisti M5S guidati in Puglia dai deputati baresi Paolo Lattanzio e Michele Nitti e a livello nazionale dall’ex ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti. Venerdì 11 settembre, in occasione di una convention sui temi della cultura, molti ex 5 stelle, i più delusi dal mancato accordo con Michele Emiliano, si sono incontrati a pochi giorni dalle urne per le regionali 2020. L’invito più o meno esplicito è al voto disgiunto a favore del governatore uscente: «È importante votare Emiliano, perché uno non vale l’altro: Michele non è Raffaele Fitto e loro sono gli unici due competitor che si giocano la campagna elettorale», spiega Lattanzio. E Fioramonti: «Con Emiliano si doveva dialogare e ora il voto disgiunto è un’opportunità: possiamo incidere su un programma che sia un programma di trasformazione» 

di Cenzio Di Zanni

https://video.repubblica.it/edizione/bari/regionali-puglia-la-fronda-m5s-con-emiliano-votiamo-michele-perche-con-lui-possiamo-cambiare-le-cose/366937/367487

Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati