Attualità

L’Olearia Clemente dona un ventilatore polmonare all’Ospedale San Camillo De Lellis di Manfredonia

“Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero è chi sacrifica sé stesso per il bene degli altri. È suo compito occuparsi dei più fragili, di chi non può provvedere a sé stesso per il futuro dell’umanità”.

E’ nei momenti di dolore che si manifestano i più bei gesti della solidarietà umana. La solidarietà è un sorriso, la vicinanza, la presenza, un abbraccio, una carezza, una parola gentile.

Anche l’Olearia Clemente di Manfredonia ha voluto partecipare al sostegno dei guerrieri del settore ospedaliero, oggi impegnati in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Il dono è un ventilatore polmonare portatile destinato alla sala operatoria dell’Ospedale Manfredonia. Strumento utile a supporto dei pazienti sia per contagio del virus, che per qualsiasi altra necessità d’insufficienza respiratoria. Un dono verso l’Ospedale di Manfredonia perché merita di essere attrezzato per poter garantire il miglior servizio possibile a tutela della salute della nostra comunità. Aiutare qualcun altro nel momento delle difficoltà è il punto in cui la civiltà inizia.

Nella foto la dottoressa Sandra Troiano del reparto di anestesia/rianimazione con l’infermiere Michelangelo Impagnatiello dell’Ospedale di Manfredonia, con i fratelli Michele, Carla ed Antonello Clemente.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button
Close