Eventi CapitanataVisitGargano

L’Estate pirotecnica di Vico del Gargano, San Menaio e Calenella

Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti

L’Estate pirotecnica di Vico del Gargano, San Menaio e Calenella

100 eventi in 4 mesi, i concerti di Serena Brancale, Dolcenera, Mario Venuti e Raf

E poi Ornella Muti, Luca Barbarossa, Marco Liorni, Gene Gnocchi, Dario Ballantini e Militello

VICO DEL GARGANO (Fg) – I concerti di Serena Brancale (22 giugno), Dolcenera (21 luglio), Mario Venuti (2 agosto) e Raf (22 agosto); le serate-intervista a tu per tu con Stefania Orlando (14 luglio), Ornella Muti (6 agosto) e Patrizia Pellegrino (14 agosto); i big del Festival Gargano dei Giornalismi con Luca Barbarossa (27 luglio), Marco Liorni e Gene Gnocchi (28 luglio): quelli citati sono soltanto alcuni dei protagonisti dell’Estate Vichese 2024, un programma con circa 100 eventi da giugno a settembre.

Assieme a loro, infatti, ci saranno anche Dario Ballantini (20 luglio), Cristiano Militello (24 agosto) e tanti altri ancora. Un’estate, quella vichese, che porterà i suoi eventi non solo nel cuore del borgo, ma anche in Foresta Umbra, nelle strutture e sulle spiagge di San Menaio e Calenella.

L’ESTATE DEI 100 EVENTI. “Tra piccoli e grandi eventi”, spiega il sindaco Raffaele Sciscio, “per quattro mesi tutti i luoghi più belli del nostro centro storico, assieme a quelli di San Menaio, Calenella e anche della Foresta Umbra saranno animati da circa 100 appuntamenti con musica, arte, libri, teatro, tornei sportivi, cabaret, giornalismo, enogastronomia e tradizioni. Gli eventi sono stati distribuiti temporalmente in modo più completo e omogeneo. La collaborazione tra il Comune di Vico del Gargano e le Pro Loco, le Confraternite, gli operatori turistici e commerciali, le associazioni, gli altri enti e istituzioni territoriali ha permesso di elaborare un programma di manifestazioni davvero di grande rilievo”.

NOVITÀ E CONFERME. A inaugurare l’Estate Vichese 2024 sarà “Puliamo il mondo”, iniziativa che si terrà l’8 giugno e prenderà il via alle ore 17 nel Parco Giochi di Vico del Gargano con l’Associazione Clown dottori della delegazione vichese de “Il Cuore di Foggia”. Il 9 giugno, invece, alle ore 17 tutti nella Piana di Calenella per la Merenda nell’Oliveta organizzata dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio e ospitata tra gli ulivi dell’Azienda Agricola Andrea Piccolo. Assieme alle tante novità di una programmazione davvero molto ampia, sono stati confermati alcune delle manifestazioni che ormai caratterizzano l’estate vichese: l’appuntamento con i libri e le interviste alle personalità della cultura e dello spettacolo con “Agorà”, il Festival Gargano dei Giornalismi, tutti gli eventi legati alla tradizione, i concerti in Foresta Umbra.

VICO, SAN MENAIO, CALENELLA. “Le manifestazioni sono davvero moltissime, a cittadini, visitatori e turisti consiglio di tenere il calendario degli eventi sempre a portata di mano, così da poter programmare la loro partecipazione a tutti gli appuntamenti da non perdere che si svolgeranno tra il borgo e le nostre località balneari. Ogni giorno daremo informazioni sull’Estate Vichese, in modo da coinvolgere tutti e dare il giusto rilievo a ogni manifestazione. L’impegno di tutti e le sinergie messe in atto hanno prodotto quella che forse è la programmazione più completa e ricca degli ultimi anni”, ha concluso il sindaco Raffaele Sciscio.

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati