Attualità EsteroSocial

Lascia il calcio per dedicarsi ad OnlyFans

Lascia il calcio per dedicarsi ad OnlyFans

Nikkole Teja, nata in America, ha lasciato il Puebla Femenil appena 19 giorni dopo aver firmato con la squadra messicana, annunciando il suo ritiro dal calcio all’età di 24 anni.

In seguito a questo annuncio di ritiro, si è ipotizzato che il ritiro dal calcio della star dei media significhi intraprendere la carriera di creatore di contenuti per OnlyFans, un popolare sito Web per adulti senza censure.

“Se questa è l’unica vita che vivrò, sono felice di aver conosciuto e amato il calcio. Se ci sarà un’altra vita dopo questa, spero di ritrovarla e di sentire che anche il calcio mi ama. Sono venuto in questo Paese da sola, all’età di 18 anni, senza conoscere nessuno e senza parlare la lingua. Ma ho sempre avuto il sogno di giocare a calcio a livello professionistico e qui ho potuto realizzarlo. Non c’è più niente da dimostrare a nessun altro o a me stesso. Lo so. quello che valgo come giocatrice, figlia, amica e soprattutto come persona. Non mi pentirò di aver lasciato, ma rimpiangerò le esperienze che ho dovuto vivere, ma alcune erano fuori dal mio controllo. Ho preso una decisione non facile. Ritirarmi dal calcio professionistico. Grazie a tutti coloro che hanno preso parte a questo viaggio e mi hanno sempre supportato. Mi avete aiutato nei miei momenti più bui, ma siete stati lì anche per alcuni dei momenti migliori della mia vita”, ha pubblicato Nikkole Teja sul suo Instagram account che annuncia il suo ritiro dal calcio.

TEJA LASCIA IL CALCIO, POI ARRIVA L’ANNUNCIO: “HO APERTO ONLYFANS”

“Ho aperto un account OnlyFans perché il pubblico me lo chiedeva”, ha ammesso Nikkole Teja, che ha quasi mezzo milione di follower su Instagram.

LEGGI ANCHE: Antonella Mosetti, dalla tv a star di OnlyFans

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati