Attualità Capitanata

Ivana Vozi si sarebbe allontanata volontariamente

Si sarebbe allontanata volontariamente Ivana Vozi, la lucerina 21enne, di cui non si hanno notizie dalla notte tra il 31 ottobre ed il 1 novembre a Foggia.

Lo scrive il sito LuceraWeb.

La giovane è madre di un bambino di pochi mesi.

Avvistamenti sono stati segnalati a Foggia e Manfredonia ma finora nessuno di questi si è rivelato attendibile.

Secondo quanto emerge dai numerosi annunci visualizzati sui social, la giovane verserebbe in condizioni psicologiche precarie tali da renderla probabilmente in stato confusionale ed è facilmente riconoscibile per la presenza di vistosi tatuaggi sul braccio e sul petto. La famiglia ha manifestato preoccupazione anche se non sarebbe la prima volta che si registra un comportamento del genere da parte della propria congiunta.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button