Fede

Il presepe vivente che unisce la comunità, il 18, 30 dicembre e 5 gennaio nella parrocchia Spirito Santo

Il Natale è la festa della famiglia e della comunità, una festa che unisce e ci rende vogliosi di donare il nostro tempo e le nostre energie agli altri.

La parrocchia Spirito Santo di Manfredonia con l’intento di coinvolgere la comunità del secondo piano di zona ha chiamato a raccolta tutti, bambini, volontari, sarti, falegnami, figuranti e tanti altri per realizzare il presepe vivente.

La rievocazione del presepe vivente avrà una grande caratteristica, i bambini coinvolti parteciperanno con le proprie famiglie, rafforzando ancor di più il messaggio dell’importanza della famiglia nella vita di ognuno di noi e nella vita della comunità.

Il presepe si potrà visitare il 18 e 30 dicembre ed ancora il 5 Gennaio presso la parrocchia Santo Spirito di Manfredonia.

L’intervista ad alcune delle organizzatrici del presepe vivente:

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button