Eventi ItaliaGiovani

Grandi emozioni e successo di pubblico per la prima edizione di “Migliorarsi a piccoli passi Voice”

Domenico La Marca
Centro Commerciale Gargano
Matteo Gentile
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Grandi emozioni e successo di pubblico per la prima edizione di “Migliorarsi a piccoli passi Voice”. Ieri sera al Teatro Garibaldi di Lucera sono stati decretati i tre vincitori del  contest canoro dedicato ai bambini dai 6 ai 14 anni di età.

La prima classificata è Chiara Mancaniello, 13 anni, di Chieti, ma con ascendenze lucerine, che ha vinto con la sua intensa interpretazione di “Amare” un viaggio a Bruxelles con visita alle istituzioni europee, messo a disposizione dall’europarlamentare foggiano Mario Furore e l’incisione del brano con cui ha concorso presso lo Studio Jafar di Lucera. Sul secondo gradino del podio è salito Antonio Maddalena, 9 anni di Lucera, con la simpatica “Ciao ciao” che ha divertito la platea. Anche lui inciderà il suo brano da Jafar. Infine, Alessandra Raffaela Capobianco, 12 anni, anche lei di Lucera, che ha emozionato con la sua “Brividi”. Tutti e tre hanno vinto anche una targa e il “Lu-cerino d’oro”, gioiello realizzato per l’occasione, offerto dalla Pro-Loco di Lucera, rappresentata sul palco dal presidente Nicola Ciccarelli.

Il premio “Music Live” quale migliore performer messo a disposizione dall’Associazione “Strumenti & Figure” è stato consegnato da Alessia Carelli a Chiara Pitta, 9 anni, che ha cantato “Il gatto e la volpe”. Chiara potrà esibirsi come ospite il prossimo 4 giugno in un concerto organizzato dal sodalizio con una band che l’accompagnerà dal vivo.

A sorpresa, Antonio Cassinese, titolare di Jafar Creative Space & Talent Hub ha messo a disposizione di tutti e gli undici finalisti (quindi anche di Marco Ciccarelli, Valentina Corfone,  Sara Mastromatteo, Nicoll Scrocco, Nada Tozzi, Viviana Ventola e Ginevra Zannuto) una borsa di studio di 100 euro per usufruire di corsi presso la sua struttura.

Più che soddisfatto Carlo Ventola, ideatore di Migliorarsi, che si è detto pronto per una seconda edizione ancora più ricca di talenti da esaminare. Felice del successo dello show anche l’assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura, Antonella De Sabato, che ha creduto fortemente nel progetto co-organizzato dal Comune di Lucera e dall’Aps “Noi Noi”, con il sostegno della Farmacia Sant’Alfonso, della Pro Loco, dei Lions e Rotary Club di Lucera, dello Studio Jafar, di “Strumenti & Figure” e di Mon Paperie flower, che ha curato l’allestimento floreale.

Contente anche le quattro giurate, le cantanti Mafalda De Nicola, Annarita Di Giovine Ardito e Anna Maria Festa e la violinista Giovanna Iuliani, che hanno donato a sorpresa una rara esecuzione di  “Memories” da Cats. “Non è stato facile giudicare, specie perché si trattava di bambini – hanno detto – però alla fine siamo riuscite ad essere concordi sui primi tre classificati e siamo rimaste colpite in positivo dalle esibizioni portate sul palco rispetto alle preselezioni”.

L’evento è stato condotto da Simona Ianigro e Davide Ventola, che hanno sostenuto con ritmo e professionalità le circa tre ore di show.

Grandi applausi per il super ospite della manifestazione, Alexis Arts, nome d’arte di Danilo Audiello, illusionista, attore e ballerino di fama internazionale, che ha stupito e incantato il pubblico con alcuni strabilianti trucchi, concedendo anche un bis in platea a spettacolo terminato per la gioia di tanti spettatori rimasti.

Dieci minuti di risate ininterrotte hanno invece caratterizzato l’intervento del comico Santino Caravella.

La serata si è aperta con un messaggio di pace, una poesia, “La Luna di Kiev” interpretata da Francesco Tibelli, accompagnato al violoncello da Margherita Tibelli, con la regia di Mariangela Maggiore.

Gli intermezzi musicali sono stati a cura degli alunni delle scuole medie di Lucera con l’Ensemble di chitarra dell’Istituto comprensivo Manzoni-Radice, composto da Sabina Capozza, Martina Capobianco, Giovanni Cocca, Andrea Cappelletti e Christian Lionetti, e con quelli dei corsi ad indirizzo musicale dell’Istituto comprensivo Tommasone-Alighieri, formato da Chiara Giano e Ilaria Incoronato al pianoforte e Fabrizio Russo alla fisarmonica.

Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati