fbpx
Attualità

Fantameteo: “Possibile ritorno dell’aria fredda”

Il tempo della prima decade di marzo potrebbe essere caratterizzato da un’indebolimento dell’anticiclone e contemporaneamente dall’affondo verso l’Italia di correnti più fredde dai quadranti orientali nelle prima fase e in seconda battuta da un vortice freddo in discesa dal nord Europa, che potrebbe favorire un peggioramento con precipitazioni.

IN SINTESI il tempo della prima decade di marzo secondo MeteoLive.it:
da martedì 2 a venerdì 5 marzo: 
-possibile ridimensionamento delle temperature con afflusso di aria moderatamente fredda da est (attendibilità 40%)
-scarso rischio di fenomeni sull’intero territorio (attendibilità alta: 80%)
-un po’ di nubi al nord e sul versante adriatico (attendibilità medio-alta: 65%)

da sabato 6 a lunedì 8 marzo: 
-possibile inserimento di un vortice depressionario con consegenti precipitazioni, più probabili su nord e Tirreno. (attendibilità media: 40%)
-si confermeranno temperature maggiormente in linea con le medie del periodo (attendibilità media: 45-55%)

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button