Politica

“Di Maio e Frusone mandano Riccardi in confusione”

Non contento di esser stato smentito dai fatti a proposito dell’aumento della TARI quando, con la solita sicumera, aveva affermato che nulla sarebbe cambiato, il nostro super sindaco deve affrontare oggi l’ennesimo scontro con  la dura realtà dell’azione politica del Movimento 5 Stelle.

Comprendiamo il suo sconcerto dovuto alla presenza, a Manfredonia, dell’alto esponente del Movimento nonché Vicepresidente della Camera dei Deputati mentre il suo parlamentare di riferimento, l’on. Bordo, si dedicava alle problematiche del… carciofo.

Invece di prendere atto, definitivamente, che il Movimento 5 Stelle è stato il primo a porre la questione ENERGAS all’attenzione locale e nazionale, se ne esce su Facebook con una frase ad effetto: “… anche stavolta c’è chi arriva secondo”.

Caro Sindaco, potremmo ricordare alla città di Manfredonia, vittima dei disegni economici di ENERGAS, decine di comunicati sull’argomento ma preferiamo, giusto perché si rassegni al suo essere nemmeno secondo ma ultimo, ricorrere agli atti ufficiali della Camera.

Giovedì 8 ottobre, giusto tre settimane prima che l’Amministrazione si svegliasse grazie al caffè Di Maio, undici deputati del Movimento 5 Stelle (primo firmatario Frusone) hanno depositato l’interrogazione a risposta scritta n.4/10677, rivolta ai Ministeri della Difesa, dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico ed avente ad oggetto anche il rischio legato alla presenza del vicino Aeroporto Militare di Amendola.

I consiglieri comunali Fiore e Ritucci avevano, per questo, più volte sollecitato gli esponenti nazionali del Movimento.

La lunga interrogazione può esser letta al seguente indirizzo web:

http://aic.camera.it/aic/scheda.html?core=aic&numero=4/10677&ramo=C&leg=17&testo=GPL%20Manfredonia%20gpl

Sarà per la prossima volta, Sindaco…

 

 

 

Movimento 5 Stelle

Manfredonia

Tags

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close