Politica Manfredonia

“Coinvolgimento di Libera in un incontro di La Marca, ma non era a-partitica?”

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano

LA LEGALITÀ È TEMA CONDIVISO, PRECONDIZIONE DI OGNI AGIRE E NON APPARTIENE AD UNA PARTE POLITICA

Apprendiamo dagli organi di stampa dell’organizzazione di un incontro di parte sul tema della legalità, che vedrà il coinvolgimento di LIBERA, associazione che ci risulta essere a-partitica.

Sembra quasi che si voglia rimarcare che la legalità stia solo da una parte. Superfluo ma doveroso sottolineare che né il sottoscritto per storia personale e politica, né la coalizione Manfredonia 2024, necessitano di lezioni morali e politiche sulla tema.

Ci dispiace la strumentalizzazione di un argomento così delicato e nevralgico per la nostra Città come quello della legalità.


I cittadini non vanno confusi e va anzi mantenuta la memoria storica di quanto accaduto nel recente passato.

Purtroppo il candidato sindaco La Marca non può ignorare che tra le liste che lo sostengono ci sono anche partiti e movimenti che si sono resi protagonisti dello scioglimento per mafia del nostro Comune.

Cosa diversa sarebbe stato un confronto pubblico su questo e altri temi di interesse della comunità fra i candidati sindaco impegnati nel ballottaggio.


Un confronto che proprio Libera, per l’impegno che profonde da decenni, avrebbe potuto promuovere e caldeggiare.

Così invece passa un messaggio distorto e sbagliato. Perché la legalità è tema condiviso e precondizione di ogni agire e non appartiene ad alcun partito o movimento politico, ma a tutti senza distinzioni.
Anche a noi che, per educazione e rispetto, non abbiamo voluto tirare “per la giacchetta” nessuno.

Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati