Sport Italia

Calciomercato Milan, triplo colpo per la seconda stella: si fa a gennaio

Il Milan sta pianificando il suo futuro. La seconda stella resta l’obiettivo dei campioni d’Italia in carica che inoltre vorrebbero proseguire il loro cammino in Champions superando gli ottavi. Per far sì che ciò accada bisogna rinforzare la squadra a cominciare dalla trequarti dove Charles De Ketelaere stenta a brillare. Brahim Diaz sta giocando un buon calcio ma per effettuare il salto di qualità la dirigenza ha deciso di puntare tutto su Hakim Ziyech. Per dare sostanza al centrocampo resta viva l’idea Aouar. Mentre per il ringiovanimento dell’attacco c’è Noah Okafor, 22 anni, talento del Salisburgo.

Il calciomercato del Milan in tre mosse

Non c’è due senza tre. Dopo Tomori e Giroud, ecco che dai Blues, come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, potrebbe arrivare Ziyech. Nel Chelsea è una delle tante riserve senza particolari ambizioni ma il Milan può restituirgli vigore. Esterno, trequartista, jolly d’attacco e con il costo del cartellino accessibile, il marocchino potrebbe arrivare in prestito a gennaio, con diritto di riscatto da esercitare in estate.

Anche per la mediana il Milan considera eventuali inserimenti. Non c’è la necessità di rifarsi il look, dal momento che Tonali e Bennacer sono nella loro versione migliore. Ma un cambio all’altezza può sempre rassicurare: Houssem Aouar, 24 anni, può essere il nome giusto. Sul centrocampista del Lione il Diavolo si è mosso per tempo, e gli 8 milioni di valutazione del cartellino possono scendere ancora.

Giroud è rinato ma gli anni passano e inizieranno a pesare sulle sue gambe. Così i rossoneri hanno deciso di puntare su Noah Okafor, per alleggerire il lavoro del bomber francese. Ventidue anni compiuti a maggio, 7 gol in 14 presenze in campionato con il Salisburgo, il suo identikit sarebbe perfetto. In totale ha già raggiunto quota 100: cento presenze, 34 reti.

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati

Back to top button