fbpx
AttualitàEconomia

Assicurazioni auto a Foggia: costi molto più alti della media nazionale

Pagare i premi delle polizze RC Auto ha, nella provincia di Foggia, un costo più alto rispetto alla media nazionale: è questo il dato, tutt’altro che positivo, che emerge.

Il monitoraggio costante dei prezzi delle polizze RC Auto sull’intero territorio nazionale, viene calcolato in base alle relative medie dei preventivi emessi agli utenti dai maggiori portali di riferimento del settore e i dati relativi alla provincia di Foggia non sono incoraggianti.

Viene confermato ancora una volta, dunque, il fatto che i consumatori debbano accettare condizioni profondamente differenti nelle varie regioni e province italiane per quel che riguarda l’acquisto di determinati servizi, e per le polizze RC Auto, appunto, la forbice di prezzo tra i costi più bassi e quelli più alti è davvero elevatissima.

I dati della provincia di Foggia e il confronto con le medie nazionali

Per quel che riguarda la provincia di Foggia si evidenzia che nell’ultimo mese relativamente al quale sono disponibili dei dati ufficiali, ovvero novembre 2020, il miglior prezzo medio è pari a 487,89 euro su base annua, cifra ben superiore rispetto al miglior prezzo medio nazionale che ammonta invece a 343,32 euro.

Si tratta di un divario davvero importante, corrispondente ad oltre 144 euro di differenza, e nel corso dell’ultimo anno la situazione è stata costante, se pure con delle lievi differenze: ad aprile 2020, infatti, i migliori prezzi medi delle polizze RC Auto nella provincia di Foggia sono scesi a 410,40 euro annui, cifra che comunque è stata superiore alla media nazionale di 88 euro.

I divari più marcati, invece, si sono registrati a febbraio 2020, quando il costo medio di una polizza RC Auto in provincia di Foggia è risultato essere superiore di ben 232,34 euro rispetto alla media nazionale; nello specifico, in tale mese il miglior prezzo medio in provincia è ammontato addirittura a 617,43 euro, rispetto ai 385,05 euro di media nazionale.

Si tratta di dati davvero emblematici, molto negativi per gli automobilisti foggiani e, più in generale, del Mezzogiorno, e sarebbe sicuramente opportuno creare condizioni più omogenee a livello nazionale, dal momento che i cittadini sono chiamati a sostenere spese così diverse per poter usufruire dello stesso servizio.

La legittima ricerca di soluzioni alternative

Quel che è certo è che sempre più persone, probabilmente anche per via dei sempre più pesanti costi gestionali dei veicoli, si stanno orientando su soluzioni alternative, opportunità differenti che consentano di disporre di un mezzo proprio come se fosse di proprietà ma che presentano caratteristiche differenti.

La più nota è sicuramente il noleggio a lungo termine: un tempo solo le aziende noleggiavano veicoli per poterli avere a disposizione per lo svolgimento delle loro attività, oggi invece questo servizio interessa sempre più anche i privati i quali ne apprezzano le vantaggiose caratteristiche.

Con il noleggio a lungo termine, infatti, tutte le spese gestionali sono a carico dell’agenzia di noleggio, dunque polizza RC Auto, bollo, revisioni periodiche, eventuali riparazioni e quant’altro, senza trascurare la possibilità di bypassare la grossa spesa iniziale necessaria all’acquisto del mezzo; chi noleggia un veicolo, di fatto, deve provvedere esclusivamente al pagamento del canone mensile e all’acquisto del carburante, e questo sa tradursi in un grandissimo risparmio di lungo periodo.

Valutando con scrupolosità le diverse opportunità presenti sul mercato, inoltre, si può risparmiare in maniera ulteriore: alcune aziende del settore come FacileRent, infatti, propongono veri e propri servizi di noleggio low cost relativi a vetture di molteplici tipologie.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button