fbpx
Cronaca

Arrestato iracheno in Stazione a Foggia per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale

Qualche giorno fa, gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Foggia hanno arrestato in stazione un 25enne iracheno, senza fissa dimora, per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

L’uomo, sprovvisto di biglietto e green pass, si è rifiutato di scendere dal treno Freccia argento Lecce-Roma e, all’atto del controllo dei poliziotti, ha reagito violentemente, provocando anche un ritardo al treno in partenza.

All’esito dell’udienza l’arresto è stato convalidato dal Giudice.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button