“Uno sguardo dentro”

Nella giornata del 12 Novembre 2019 la Coop. Sociale Santa Chiara presenterà alla cittadinanza una mostra pittorica dal titolo “Uno sguardo dentro” che vedrà esposte le opere realizzate su tela dagli anziani della RSAA Stella Maris di Siponto e del Centro Diurno per demenze e Alzheimer “Santa Chiara”.

La vostra presenza rappresenterà per i nostri ospiti un’opportunità di incontro fra generazione e, soprattutto un modo per esprimere pubblicamente la loro presenza nel nostro territorio come parte integrante della nostra società.

L’arte pittorica diventa uno strumento terapeutico che utilizza i materiali artistici per favorire l’esplorazione, l’espressione e l’integrazione dei vissuti corporei, psicologici ed emotivi.

L’utilizzo di modalità espressive non verbali, come la produzione pittorica e l’uso libero e spontaneo dei materiali, promuove il recupero e lo sviluppo del processo creativo dell’individuo, alla base del benessere psicoaffettivo, delle capacità di comunicazione e relazione. I diversi momenti di realizzazione di un’immagine o di un oggetto artistico, così come le esperienze sensoriali evocate dai materiali stessi, facilitano il contatto con pensieri ed emozioni legati sia ad esperienze significative del passato che a quelle connesse al momento presente.

Il laboratorio artistico di Pittura Creativa rivolto agli ospiti della RSSA Stella Maris di Manfredonia (FG) e agli ospiti del Centro Diurno per demenze e Alzheimer “Santa Chiara” ha avuto come scopo quello di consentire ai partecipanti di esprimere la creatività, di potenziare le proprie capacità, la consapevolezza di sé e di aumentare la propria autostima.

Le immagini e i prodotti creativi che i partecipanti sono invitati a produrre non hanno finalità tecniche o estetiche ma sono il principale strumento di relazione con se stessi e con l’altro.
Le potenzialità creative ed espressive sono usate come strumento di ascolto, di comunicazione e di espressione di sé.

Gli ospiti sono stati impegnati nella realizzazione di disegni/quadri su temi suggeriti collegati alla natura, ad esempio la rappresentazione del sorgere della luna, del tramonto, della primavera, di un prato fiorito, delle montagne, del mare, oppure la riproduzione d’immagini di opere d’arte dei grandi artisti quali: Vincent van Gogh, Pablo Picasso, Gustav Klimt, Jan Vermeer, attraverso particolari tecniche nell’uso dei colori e di altri materiali.

L’obiettivo dell’attività proposta è stato favorire la comunicazione e l’espressione della creatività attraverso un linguaggio non esclusivamente verbale in base alle singole capacità dei partecipanti.

Il progetto è stato curato dagli educatori della Cooperativa Sociale Santa Chiara di Manfredonia (FG.), ha avuto come destinatari gli anziani tra i 65 e gli 80 anni, in particolare tra coloro che presentano problematiche psicopatologiche.

Il laboratorio di pittura, ha avuto come scopo quello di integrare, sviluppare potenzialità e abilità, creare anche un luogo di socializzazione che eviti quindi l’isolamento di persone affette da disturbi della psiche.

Sulla scorta di quanto esperito con gli ospiti dei due centri, la Coop. Santa Chiara ha deciso di portare all’esterno le opere realizzate dagli anziani poiché crede fortemente nel valore non solo intrinseco del laboratorio in se, ma soprattutto nel valore estrinseco di questa esperienza dal punto di vista sociale. Portare all’esterno le loro opere significherà far conoscere la loro realtà interiore, spesso poco compresa, se non dagli addetti ai lavori, la loro esistenza come persone, che al di là della malattia hanno ancora qualcosa da trasmettere quali esseri sociali.

Allo scopo di testimoniare l’esperienza del Laboratorio, i lavori realizzati verranno esposti al pubblico, attraverso una mostra/galleria d’arte.

Intitolata: “Uno sguardo dentro”.

Allestita presso il Palazzo Comunale San Domenico di Manfredonia il 12 Novembre 2019 dalle ore 10:30 alle ore 19:30.

L’evento sarà allietato dalla presenza dei bambini del coro dell’Istituto Comprensivo Don Milani1+Maiorano di Manfredonia.

Vi aspettiamo numerosissimi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*