Trasferta a Fondi per la Free Time

Trasferta a Fondi, in provincia di Latina, per la Free Time Manfredonia, sabato alle 19, contro l’Esperanto Fondi.

Fondata solo il 21.9.2015, la squadra laziale, l’anno scorso, è arrivata seconda nel campionato di serie B, conseguendo la promozione in A2.

Quest’anno ha allestito una squadra giovane, puntando tutto sulla conferma dei fratelli Di Cicco, fra gli artefici della promozione, convinti a rinunciare alle lusinghe di club di A1, come Lupo Rocco Gaeta e l’HC Fondi, ed acquistando giocatori che già militavano la scorsa stagione in serie A2, quali Capomaccio, La Monica ed il portiere Monti, ma soprattutto l’esperto Giampiero Macera, che l’anno scorso militava in A1 nel Lupo Rocco Gaeta.

L’Esperanto Fondi è, dunque, una squadra di tutto rispetto e da affrontare con la dovuta concentrazione, che, come dichiarato dal mister Sergio Miceli ad inizio anno, saprà, sicuramente, crescere nel corso del campionato e cercherà di raggiungere, quanto prima, l’obiettivo minimo della salvezza.

“Andiamo a Fondi per vincere, consapevoli della nostra forza – ha affermato Pasquale Tricarico, il giocatore più esperto del roster della Free Time, nonchè allenatore del settore giovanile – In settimana abbiamo proseguito nel lavoro diretto a migliorare l’amalgama tra i giocatori e a non commettere più gli stessi errori delle prime tre partite, oltre che in quello mirato sui ragazzi finora utilizzati di meno, al fine di farli crescere e renderli sempre più pronti a dare il loro contributo in campo, quanto richiesto dal mister”.

Ufficio Stampa Free Time Manfredonia




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*