Ricette SecondiTODOFOOD.it

Sformato agli spinaci, zucchine e fagioli

Domenico La Marca
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo Manfredi Ricevimenti
Matteo Gentile
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano

Sformato agli spinaci, zucchine e fagioli: la ricetta di Cucina con Giacomo.

Ecco gli ingredienti e il procedimento.

INGREDIENTI

  • 520 g zucchine
  • 350 g spinaci (peso da lessati e ben scolati)
  • 230 g fagioli (in questa ricetta usati i precotti)
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai pangrattato (conditi con sale, prezzemolo, formaggio pecorino) + q.b.
  • 2 cucchiai formaggio grattugiato
  • Sale
  • Olio Evo
  • Formaggio spalmabile q.b./scamorza

PROCEDIMENTO

  • Lessare zucchine e spinaci, scolarli per bene in modo da eliminare tutta l’acqua e farli raffreddare.
  • Frullare i fagioli e sbattere l’uovo.
  • Creare tre composti:
    1. Unire ai fagioli precedentemente frullati 1/3 dell’uovo sbattuto e un cucchiaio di pangrattato e amalgamare il tutto.
    2. Unire agli spinaci 1 cucchiaio di formaggio grattugiato, un pizzico di sale e 1/3 dell’uovo sbattuto e amalgamare.
    3. Unire alle zucchine 1 cucchiaio di formaggio grattugiato, 1 cucchiaio di pangrattato, un pizzico di sale e 1/3 dell’uovo sbattuto.
  • Oleare una pirofila con olio Evo e spolverare del pangrattato alla base.
  • Iniziare a creare il primo strato stendendo il composto ai fagioli, poi quello agli spinaci, un po’ di formaggio a cubetti, infine il composto alle zucchine
  • Spolverare del pangrattato sulla superficie, un filo d’olio Evo e cuocere in forno a 200 gradi per circa mezz’ora.

Hai realizzato questa ricetta?

Tagga @ilsipontino e @todofood.it su Instagram e usa l’hashtag #TodoFood

Hai realizzato questa ricetta?

Like us on Facebook

Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Matteo Gentile
Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati