fbpx
Storia

Serafina, che vendeva il pesce accanto u “Purtus du Monuc” – 1978

Manfredonia  – ERA una signora di 70 anni, che io ho sempre ammirato, era l’anima, l’esempio di pazienza e bontà di quella via sipontina; era vestita sempre di nero con fazzoletto in testa, senza un occhio per via di una spina di pesce, così si diceva che l’ aveva perduto . Lei ,sostava tutti i giorni in quell’angolo del Corso – il suo punto di vendita era accanto –  ” U Purtuse du Monuc” …. vendeva il pesce in una pentola grande, appoggiata ad una sedia malandata – seduta aspettava  – all’ ombra del Palazzo ,ed io ragazzo  che la guardavo sempre commosso , e lei che mi sorrideva , e mi mandava un bacino. Il caldo  era assai torrido di fine luglio … ed io passeggiavo sotto quel sole di quei pomeriggi estivi – accanto al portone del noto Palazzo del Gian Tommaso Giordani … di nobile famiglia montanara – deputato al Parlamento di Napoli 1820 Sindaco della nostra Manfredonia.

Lei in silenzio aspettava che calasse la sera – e insieme a lei la fine della vendita del pesce…in fondo il suo – era un modo di stare in mezzo alla gente del paese ; e all’ attenzione della vita. Mentre io stasera me la ricordo con una lacrima agli occhi … di quell’ aria pulita di tante estati fa.

Di Claudio Castriotta 

Claudio Castriotta

Poeta, scrittore e cantautore - già collaboratore con riviste di Raffaele Nigro e del docente universitario Daniele Giancane. Il miglior piazzamento ad un premio letterario è avvenuto a Firenze con un libro dedicato ai più emarginati di Manfredonia: secondo posto alle spalle del grande scrittore cattolico Vittorio Messori. Il suo primo maestro è stato Vincenzo Di Lascia, il vincitore al premio Repaci di Viareggio del 1983. Come musicista si è esibito con il cantautore Marco Giacomozzi, vincitore al Premio Tenco, nelle zone della Liguria, esattamente in prov. di Savona ad Albissola Marina . Poi in seguito dopo varie esibizioni in Toscana con altri autori, interrompe i tour per motivi di salute.

Articoli correlati

Back to top button