Attualità CapitanataFoggia

Quartiere Ferrovia di Foggia, nuovo intervento delle Forze dell’Ordine

Promo Manfredi Ricevimenti
Domenico La Marca
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Maria Teresa Valente

Quartiere Ferrovia di Foggia, nuovo intervento delle Forze dell’Ordine

La Polizia di Stato, in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia Locale di Foggia, continua incessantemente le attività di contrasto al degrado urbano soprattutto presso il “Quartiere Ferrovia”, finalizzate alla prevenzione e repressione di forme di abusivismo commerciale e di illegalità diffusa.

Gli ultimi servizi effettuati hanno portato alla notifica di n. 3 provvedimenti di Divieto di Accesso nelle Aree Urbane D.Ac.Ur emessi dal Questore della provincia di Foggia nei confronti di altrettanti soggetti. In particolare, con l’emanazione di tale misura di prevenzione è stato vietato ai destinatari della stessa l’accesso ai bar e agli esercizi pubblici o locali di pubblico trattenimento situati in alcune specifiche aree adiacenti la Stazione Ferroviaria di Foggia, per un periodo di anni due a decorrere dalla data della notifica.

Due dei provvedimenti, hanno riguardato soggetti deferiti in stato di libertà per il reato di cui all’art.73 del D.P.R. 309/1990 perché trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish per gr.0,22 e marjuana per gr. 6,9.

Il terzo, è stato emesso nei confronti di un uomo, deferito in stato di libertà per la violazione di cui all’art.4 della Legge 110/1975 in quanto trovato in possesso di un taglierino pieghevole.

I servizi operativi, inoltre, hanno permesso di raggiungere i seguenti risultati:

–         n. 76 pezzi di merce sequestrata amministrativamente per violazione della disciplina del commercio su area pubblica;

–         n. 10 segnalazioni alla locale Prefettura per violazione dell’art. 75 ex D.P.R. 309/90;

–         n. 1 esercizio commerciale segnalato all’Agenzia delle entrate per mancata emissione dello scontrino fiscale;

–         n. 15 sanzioni verbali al Codice della strada contestati;

–         n. 270persone identificate;

–         n. 51veicoli controllati;

–         n. 9 locali commerciali controllati.

Le attività di contrasto al degrado urbano continueranno senza soluzione di continuità.

Va precisato che la posizione delle persone coinvolte nelle predette operazioni di polizia è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria e che le stesse non possono essere considerate colpevoli sino alla eventuale pronunzia di una sentenza di condanna definitiva.

Foggia, 29 maggio 2024

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Domenico La Marca
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano
Maria Teresa Valente

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati