fbpx
Spettacolo

Pluto TV arriva in Italia dal 28 ottobre con 40 canali gratuiti

Il 28 ottobre è la data che segnerà il debutto di Pluto TV in Italia. La nuova piattaforma streaming sarà proposta con visione totalmente gratuita supportata da annunci pubblicitari ed è gestita dal gruppo ViacomCBS Networks International.

La piattaforma offrirà al lancio ben 40 canali tematici e lineari in esclusiva che copriranno svariati generi. Tra i canali più importanti che saranno presenti al lancio troveremo Pluto TV AzionePluto TV DramaPluto TV Cinema ItalianoPluto TV Real Life e svariati canali dedicati al gaming, ai bambini, al genere comedy o agli sport estremiL’offerta dei canali verrà ovviamente ampliata nel corso del tempo con nuovi lanci previsti ogni mese.

Pluto TV potrà appoggiarsi su una vasta offerta di contenuti garantita da ViacomCBS ma verrà ampliata anche con contenuti provenienti da editori o partner terzi come Paramount, Lionsgate, Minerva, KidsMe, Banijay Rights o Cineflix Rights.

Pluto TV sarà accessibile via browser tramite il sito ufficiale della piattaforma o in alternativa attraverso le app per Android, iOS e per tutte le principali Smart TV. Una selezione di canali Pluto TV sarà anche presente su Samsung TV Plus in modalità completamente gratuita e senza l’obbligo di registrazione.

Jaime Ondarza, general manager di ViacomCBS, ha confermato che la piattaforma Pluto TV diventerà complementare al servizio premium Paramount+ che verrà lanciato nel 2022. Ondarza ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Con Pluto TV, e presto anche Paramount+, il nostro eco-sistema diversificato trasformerà il mercato italiano dello streaming. ViacomCBS sta rapidamente espandendo la propria impronta globale nel settore streaming offrendo al pubblico una vasta library di contenuti di qualità attraverso le piattaforme gratuite e a pagamento”.

Ad oggi Pluto TV è attivo in 25 paesi e conta più di 52 milioni di utenti attivi.

FONTE: https://www.tariffando.it/pluto-tv-esordio-italia-28ottobre-canali-gratuiti/?fbclid=IwAR1sU-G3xtagVZwpeHxecF8cL_bpEdchVJw1k7qCmQ4doe51rW6gIYgO2hI

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button