Politica

PD vara le liste, non c’è Michele Bordo

Dopo oltre 16 anni finisce l'”era Michele Bordo” in Parlamento: il 48enne sipontino non figura tra i candidati nelle liste diffuse ieri dal Partito Democratico.

Sulle esclusioni “Mi è pesato tantissimo -ha detto il leader Pd Enrico Letta – Quattro anni fa il metodo di chi faceva le liste era: faccio tutto da solo. Io ho cercato di comporre un equilibrio. Il rispetto dei territori è tra i criteri fondanti delle scelte”

Ma è ufficiale la candidatura, invece, di Raffaele Piemontese: il vicepresidente della Regione Puglia è candidato come capolista a Foggia e nella Bat al plurinominale, oltre che nel collegio uninominale Gargano, Cerignola e Manfredonia.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button