Cronaca CapitanataPolitica Italia

PD Manfredonia: “Sparare in mezzo alla folla è sintomo del delirio di onnipotenza criminale”

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Calici di Puglia
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti

Quanto successo ieri rappresenta un punto di non ritorno.
Sparare in mezzo alla folla è sintomo del delirio di onnipotenza criminale che va stroncato sul nascere con una risposta forte, unanime e inequivocabile da parte di tutti, cittadini, istituzioni, categorie sociali, associazioni, senza distinzioni.


È il tempo di dire chiaramente da che parte stare, senza dubbi e zone d’ombra.
È tempo di riconoscere che questa è una terra di mafia che distrugge e mortifica un intero territorio e la sua gente, insinuandosi subdolamente tra le difficoltà quotidiane.


Credere e praticare la legalità, l’impermeabilità a certi modi di fare sono le uniche cure per la ferita inferta a tutta la nostra comunità.
Prendere le distanze non basta più!
Voltarsi dall’altra parte e far finta di nulla sono l’humus che da sempre alimenta i circuiti criminali.
Ognuno di noi deve sentirsi presidio perenne di legalità.


È il momento di dire chiaramente che più forze dell’ordine e più Stato risolveranno solo in parte il problema se non è il tessuto vivo della città a reagire, se non siamo noi in primis a sentirci presidio permanente di legalità.

PD MANFREDONIA

Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Calici di Puglia
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati