fbpx
Politica

Ospedale, “Emiliano basta con il disinteresse verso questa comunità”

“La sospensione delle attività chirurgiche ginecologiche dell’ospedale, che si vogliono trasferire a Cerignola e San Severo, è l’ennesimo torto a Manfredonia ed ai manfredoniani che perdono un punto di riferimento sanitario.

Non rimarrò fermo ad attendere che svanisca nel nulla tutta la struttura ospedaliera manfredoniana.

Sto preparando un’interrogazione dove mi aspetto risposte convincenti sul perché si blocca un intero servizio per l’assenza, a quanto pare, di un anestesista o di apparecchiature”.

Il presidente del Gruppo Misto alla Regione Puglia, Paolo Dell’Erba, annuncia, quindi, un’interrogazione consiliare indirizzata al Governatore Emiliano, ma soprattutto battaglia senza fine se non sarà restituito il giusto ruolo all’ospedale e con adeguati servizi, necessari per la comunità manfredoniana. 


“Siamo stanchi di vedere depauperare il patrimonio di assistenza sanitaria ed ospedaliera della provincia di Foggia. Un processo di distruzione iniziato con Vendola e che sta trovando il suo successore in Emiliano”, conclude il consigliere regionale Dell’Erba./comunicato

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button