SocialSport

Nasce il Nordic Walking Gargano

E’ ufficialmente operativa da questo mese di Ottobre l’associazione sportiva dilettantistica

Walking Gargano. Nel secolo delle amicizie virtuali e dell’alienazione televisiva viene proposta una

nuova disciplina sportiva che coniuga sport, benessere e salute. Il nordic walking per chi non lo

conoscesse ancora è un modo diverso per mantenersi in forma all’aria aperta, poco costoso,

divertente e alla portata di tutti. Molti sono i benefici di questa attività sportiva in quanto si

mettono in movimento circa il 90% dei muscoli del corpo, è un brucia grassi, allena il sistema

cardiocircolatorio, aumenta la capacità di ossigenazione dell’organismo, aiuta ad eliminare

il mal di schiena e infine il contatto con la natura favorisce la diminuzione della tensione da

stress. Per la camminata nordica vengono usati dei bastoncini in modo funzionale non come

appoggio in modo da coinvolgere un maggior numero di muscoli.

Il desiderio è  anche quello di far godere le persone della natura, di emozionarsi davanti alle

piccole cose, di meravigliarsi dei paesaggi che sembrano semplici ma invece tanto complessi e

l’occhio non allenato non riesce a vedere.

La filosofia di questo nuovo sodalizio, come pure quella della Scuola Italiana Nordic Walking a cui

appartiene ASD Nordic Walking Gargano è quella di camminare,  camminare bene, nella natura e

in compagnia.

Abbiamo percorso la zona in lungo ed in largo sin da ragazzini a piedi o in bici, la conosciamo

bene eppure ancora oggi ci regala sempre delle emozioni e posti nuovi da scoprire. Queste nuove

emozioni vorremmo viverle assieme ai nostri nuovi amici.” afferma il presidente del ASD

Valentino Dirodi. 

“Viviamo in una zona di mare e di verde, una palestra naturale all’aria aperta con svariate

possibilità di percorsi da fare e di tutte le difficoltà.

Il Gargano racconta la Natura, quella con la lettera maiuscola, in tutte le sue forme e colori a

partire dalla Foresta Umbra, un vero scrigno di biodiversità naturale attraversata da 14 sentieri

tutti facilmente percorribili a piedi, sino a giungere agli scenari suggestivi dei Laghi di Varano e

Lesina oppure lungo l’intero litorale dove si aprono fantastici scorci panoramici. Come dimenticare

i numerosi valloni presenti sul versante sud del Gargano, Valle Carbonara tra Monte Sant’Angelo e

San Giovanni, il Vallone di Stignano a San Marco in Lamis, il Vallone San Giovanni, Valle

dell’Inferno dove S.Camillo de Lellis avrebbe avuto la sua conversione mistica

Sarà nostro piacere accompagnare quanti vorrano godere di queste bellezze insegnando una sana

attività sportiva all’aperto come il Nordic Walking.”

 

Per informazioni 3451450552, Valentino

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button