Attualità Capitanata

Nasce “Diario di Bordo”, realizzato dai minori ospiti della Comunità Educativa La Perla di Monte Sant Angelo

Nasce “Diario di Bordo”, realizzato dai minori ospiti della Comunità Educativa La Perla. Periodicamente pubblicheremo racconti e pensieri dei collocati e degli educatori. Non ci sarà un appuntamento fisso, il nostro è un lavoro pieno di imprevisti, un giorno è idilliaco e il giorno seguente è l’apocalisse. Lo staff della Perla cerca sempre di tirare fuori il meglio da ogni minore con un lungo e paziente lavoro di rieducazione.

Diario di bordo n.1

Meglio liberi che schiavi

Stare con la famiglia, andare a lavorare, uscire con gli amici, la libertà: piccole e semplici cose che ci mancano.

La libertà è un diritto, volontà e responsabilità, un diritto che ci permette di vivere seguendo dei principi e rispettando chi non li condivide. Volontà, perché ogni giorno siamo chiamati a scegliere. Responsabilità perché rispondo dalle mie azioni che oggi pesano come pietre giganti.

Siamo lontani dalle nostre famiglie, dal fare ciò che vogliamo ma abbiamo capito che non sempre ciò che vogliamo è la cosa giusta, gli errori ci hanno fatto crescere.

In comunità stiamo imparando a rispettare le libertà di tutti, i modi di pensare diversi dai nostri a capire l’ altro senza scendere a compromessi perché quando questo accade perdiamo sempre un po’ di dignità e di libertà.

Ci auguriamo di avere sempre una vista acuta per individuare pericoli e necessità e volare con ali ampie all’altezza dei nostri sogni senza compromessi e scorciatoie. Ci auguriamo di sopravvivere ai vari imprevisti della nostra vita.

I collocati :

M. S. , V.M, GDN.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button