Attualità CapitanataMonte Sant'Angelo

Monte Sant’Angelo, un albero per ricordare Alessandro Ciavarella

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele

UN ALBERO PER RICORDARE ALESSANDRO CIAVARRELLA

Questa mattina – in occasione del 25 maggio, Giornata internazionale dedicata ai bambini scomparsi, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite – è stato piantato un olivo per ricordare Alessandro Ciavarrella, il sedicenne scomparso da Monte Sant’Angelo l’11 gennaio 2009.
L’albero è stato donato mercoledì 22 maggio dall’Associazione Penelope al Comune in occasione della tappa a Monte Sant’Angelo del tour della legalità promosso dalla Prefettura di Foggia e dedicato proprio alle persone scomparse a cui hanno preso parte il Commissario del Governo per le persone scomparse, il Prefetto di Foggia, il Questore, il Procuratore della Repubblica, tra gli altri.

Il Sindaco Pierpaolo d’Arienzo: “Una ferita ancora aperta per Monte Sant’Angelo, che non dimentica”.

Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati