Attualità CapitanataSpettacolo Italia

La7 presenta i suoi palinsesti. Tutti confermati, novità: Cazzullo, Balivo, De Gregorio

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele

Anche La7, la televisione privata di Urbano Cairo, ieri ha presentato i suoi palinsesti a Milano per la prossima stagione televisiva. Per la rete diretta da Andrea Salerno, oramai sempre più specializzata e tematica sui temi dell’informazione e della politica, poche novità entrano nel confermatissimo palinsesto della rete. 

L’informazione che contraddistingue e caratterizza il canale è confermata in blocco. A partire dalla guida di Enrico Mentana che, con il suo Tg LA7, da ben dodici anni traina l’informazione della rete. Per Mentana confermate, ovviamente, le sue maratone sui fatti politici più importanti del Paese. Il 2023, con le politiche alle porte, ovviamente sarà un anno fortunato per le maratone e per i talk di La7. Confermati, dunque, Dì Martedì di Giovanni Floris al martedì, Piazza Pulita con Corrado Formigli al giovedì, Propaganda Live con Diego Bianchi (riconfermati per i prossimi tre anni) al giovedì e Non è l’Arena con Massimo Giletti la domenica. Ogni sera, invece, l’informazione sarà affidata al classico Otto e Mezzo di Lilli Gruber con il punto di Paolo Pagliaro. 

Il mercoledì sera, invece, ritornano le grandi inchieste di Atlantide con Andrea Purgatori e il sabato i viaggi di Eden – Un pianeta da salvare con Licia Colò. Confermate anche Alessandra Sardoni, Andrea Pancani, Myrta Merlino e Tiziana Panella. 

Tre grandi novità arriveranno nel palinsesto di La7. Il giornalista Aldo Cazzullo porterà in onda “Una giornata particolare”, un format originale di storia e culturale nel quale accompagnerà i telespettatori in un significativo passaggio, un momento cruciale di un personaggio storico. Sei puntate per raccontare Giulio Cesare, Napoleone, Galileo Galilei, Artemisia Gentileschi, San Francesco e Mussolini. L’altra novità è Caterina Balivo con un game show preserale sulle parole in collaborazione con Treccani.

Chiude il ventaglio delle novità Concita De Gregorio che, con “In Onda Libri”, ritornerà a parlare di cultura, storie e libri ogni domenica alle 19.00. La giornalista di Repubblica e La Stampa, che già conduce la versione del weekend del talk “In Onda” con David Parenzo, ha anticipato al sito Illibrario.it alcune informazioni sul nuovo programma. “L’idea è di parlare di libri, dando voce anche a scrittrici e scrittori che trovano poco spazio sul piccolo schermo, ma non solo. Quando parlo di scritture penso anche al teatro, al cinema, alle serie tv, alla musica e ai podcast. Del resto il tempo in cui viviamo, anche a livello di offerta culturale, è un tempo ibrido, e la scrittura si può declinare in modi molto diversi, che meritano di essere indagati con più profondità. A questo proposito vorrei raccontare anche i mestieri della scrittura, e chi c’è dietro un libro, una serie, un film, un disco, uno spettacolo, un podcast…”. 

Una rete premiata e confermata, dunque, come ha ribadito l’editore Urbano Cairo. “La7 è la sesta rete in assoluto in prime time (tra le 20.30 e le 22.30) con il 5,2% di share. Nel totale giornata con il 4,4% di share medio (+23%) è la rete generalista con il maggior tasso di crescita. E siamo terzi nello streaming”. 

Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano

Articoli correlati