Politica Italia

“La Valente provi le sue accuse oppure è passibile di denuncia per diffamazione”

Legalità e coerenza vo’ cercando. A proposito di registrazioni (questa volta ufficiali) nel dibattito di Consiglio comunale nell’interrogazione a firma di tutti i consiglieri di minoranza sull’emergenza abitativa, la consigliera Valente, rispondendo piccata all’ampia e dettagliata relazione del sindaco Rotice, ha fatto delle precise e pesantissime affermazioni, senza però documentarle chiaramente.

“A proposito di legalità. Fare chiarezza su chi occupa abusivamente gli alloggi, magari non avvisando prima che arrivano i controlli”.

Bene, vista la gravità di tali affermazioni, al fine dell’applicazione fattiva dei principi della legalità, la consigliera Valente e tutti i colleghi della minoranza si recheranno presso le Forze dell’Ordine per denunciare, rendendo note nomi e situazioni o sono solo i soliti slogan? Con coraggio e mettendoci la faccia potrebbero farlo accompagnati dal nostro sindaco che ogni giorno, dal primo giorno, con i Vigili Urbani e Forze dell’Ordine lotta contro le occupazioni abusive.

Se cosi non fosse, o tutta l’opposizione sarebbe complice di tale illegalità o la Valente é passibile di denuncia per diffamazione da parte del sindaco e dell’Amministrazione.

Tertium non datur.

I Consiglieri delle Liste “Strada Facendo – Rotice Sindaco” e “Io Voto Gianni”

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati