Cronaca Estera

La Russia riduce la fornitura di Gas all’Italia del 30%, nei prossimi mesi misure stringenti ed aumenti dei prezzi

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele

Gazprom ha comunicato ufficialmente ad Eni la riduzione della fornitura di gas del 30 per cento.

L’Italia ha gia provato in questi mesi a porre rimedio a questa eventualità compensando questa mancanza di forniture con l’acquisto della materia da altri Paesi quindi al momento non ci sono situazioni di emergenza ma ovviamente il sistema energetico italiano, così come quello di tutta l’Unione europea, va ripensato.

Per i prossimi mesi aspettiamoci misure stringenti in tema di temperature negli edifici privati, nonché di illuminazione pubblica e anche di illuminazione dei monumenti. Una stretta riguarderà anche le temperature negli edifici pubblici che, in inverno, non dovranno essere superiori ai 19 gradi mentre l’efficientamento energetico dovrà essere potenziato.

A farne ne spese i cittadini che troveranno bollette sempre più salate.

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati