Gossip

Influencer russe distruggono borse Chanel per protesta

Influencer russe Chanel

Alcune influencer russe si scagliano contro la maison francese Chanel e contro le loro sanzioni nel paese.

In difesa del paese russo alcune influencer hanno distrutto le loro borse firmate Chanel e hanno condiviso il tutto sui social in segno di protesta.

Secondo la visione dell’agenzia stampa ucraina Unian, la prima a compiere questo gesto è stata l’attrice Maryna Yermoshkina. Quest’ultima ha così dichiarato il proprio obbiettivo sul suo profilo Instagram:

“Non una sola borsa, un solo brand vale meno del mio amore per la madrepatria e del rispetto per me stessa. Se possedere una Chanel significa svendere la mia madrepatria, non ho bisogno di Chanel”.

In seguito l’influncer con le forbici in mano ha poi distrutto la borsa di un valore superiore a 4 mila euro, altre hanno seguito poi il suo “esempio”. Tra queste la famosa deejay Katy Guseva.

Il tutto è iniziato quando la maison di lusso francese ha deciso, a partire dal mese di marzo, di non vendere più i suoi prodotti in Russia e chiudere tutti i negozi, in segno di protesta contro la guerra ora in atto. Nonostante il gesto delle influencer però Chanel ha deciso di non ritrattare sulle proprie posizioni.

Ovviamente il brand non è stato l’unico ad attuare delle conseguenze nei confronti della Russia.

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti

Rosa Gentile

Classe ‘98. Gossip, serie tv e film sono il mio pane quotidiano. Sono l’amica a cui viene sempre fatta la domanda “Ma che serie tv mi consigli?” Se non avete idea di cosa guardare, faccio al caso vostro.

Articoli correlati