AttualitàEventiSocial

“Imparare facendo con un’impresa per A.M.I.C.A.”

Presentato nell’Aula Consiliare del Comune di Manfredonia“Un’impresa per A.M.I.C.A.”, progetto vincitore del bando regionale POR Puglia 2014-2020 – OT IX – Linea di Azione 9.6. – Avviso pubblico “Cantieri Innovativi di Antimafia Sociale: Educazione alla Cittadinanza Attiva e Miglioramento del Tessuto Urbano” (A.D. n. 523 del 31/07/2017), proposto dall’ATS “Daunia è Puglia” (composta dal soggetto capofila “Arci Travel” Stornara, Comune di Manfredonia, Enac Puglia, Associazione Angeli).

 

Ad illustrare nei dettagli gli obiettivi e le tipologie di attività previste, c’erano Vincenzo Signoriello (Presidente “Arci Travel” Stornara), Angelo Riccardi (sindaco del Comune di Manfredonia), Dario Palma (Direttore Enac Puglia), Anna Rita Caracciolo (presidente Associazione Angeli)e Rosa Barone (Presidente Commissione regionale Antimafia), alla presenza di diverse decine di rappresentanti di Associazioni ed Istituti scolastici, solida base sulla quale costruire le specifiche azioni poste in essere.

 

“Un’impresa per A.M.I.C.A.”  ha un obiettivo primario: innescare circoli virtuosi di cittadinanza attiva e creare una filiera della legalità economica e sociale, coinvolgendo da protagonisti i giovani del territorio con una strategia bottom up (partendo quindi proprio dalla base).

 

Il progetto, infatti, prevede lo sviluppo di attività su ben 3 annualità attraverso il learning by doing, imparare facendo, finalizzato alla creazione di un innovativo modello di sviluppo del territorio, attraverso l’animazione socio-educativa quale pratica di lavoro con i giovani.

 

Nello specifico, le pratiche operative hanno il proprio fondamento nello Youth Work e nell’animazione socio-educativa quale pratica di lavoro con i giovani, al fine di creare un’economia basata sulla conoscenza, sull’istruzione, sull’innovazione, sull’adattabilità, su mercati del lavoro inclusivi e sul coinvolgimento attivo nella società.

 

Le attività socio/culturali ed educative consentiranno ai giovani di sfruttare le loro potenzialità, garantendo l’accesso ai servizi di cui hanno bisogno. Verrà creato un modello formativo ed operativo che consenta di sviluppare il capitale umano, rafforzare quello sociale e far cambiare eventuali comportamenti a rischio. Il fulcro operativo del progetto, oltre al luogo confiscato alla criminalità, sarà l’hubdi innovazione e di sviluppo tecnologico, che rappresenta uno stimolo aggiuntivo per le nuove generazioni, al fine di favorire un approccio pragmatico e non solo teorico al mondo del lavoro, in un’ottica di responsabilizzazione e di formazione socio-educativa.

Sono coinvolte direttamente nelle attività anche le comunità locali, in particolar modo le associazioni, per il radicamento più marcato di buone pratiche di cittadinanza attiva e di miglioramento del tessuto urbano.

 

Sviluppo aggregativo e socializzazione, infatti, saranno i punti focali del progetto, totalmente gratuito per i partecipanti. Verranno attuati percorsi cognitivi per la creazione di una impresa sociale, attraverso laboratori di manualità ed esperienziali/cantieri, formazione, forum partecipati, workshop e stage. Sedi di svolgimento delle attività saranno “Villa Rossana” e Coworking Smart Lab a Manfredonia, Enac Puglia a Foggia.

 

Il programma è rivolto a n. 30 ragazzi di età compresa tra i 14 ed i 18 anni che verranno selezionati tramite Avviso Pubblico a partire da lunedì 07 gennaio e fino alle ore 12:00 di mercoledì 06 febbraio 2019. I richiedenti devono essere residenti nei Comuni partner di progetto e dell’ambito territoriale (Comuni di: Manfredonia, Foggia, Stornara, Stornarella, Ordona, Ortanova, Carapelle, Mattinata, Monte Sant’Angelo e Zapponeta).

 

Obiettivo specifico di “Un’impresa per A.M.I.C.A.” è la traduzione in azioni concrete di concetti quali la cittadinanza attiva, la legalità, l’antimafia sociale, attraverso il miglioramento delle occasioni di aggregazione e i momenti socio-educativi dedicati soprattutto ai giovani ma anche alla comunità nel suo complesso.

 

Prioritario sarà sviluppare competenze, animare il tessuto urbano attraverso l’impegno sociale, investire sul capitale sociale implementando una capacità collettiva di agire in senso cooperativo e facilitare la coesione, ottimizzando le risorse umane ed economiche disponibili e tracciando un percorso che abbia come punto d’arrivo il miglioramento della qualità di vita nelle città e restituisca dignità identitaria ai luoghi e alle persone che li vivono.

Con l’auspicio che, partendo dalle giovani generazioni, si inneschi un meccanismo virtuoso di rigenerazione sociale ed urbana. Un’opportunità concreta di ulteriore amalgama fra le varie anime ed identità della Daunia raccordate con questo progetto tanto sul patrimonio tangibile quanto e soprattutto su quello intangibile.

 

È possibile ricevere maggiori informazioni sul progetto e sulle modalità di iscrizioni collegandosi al sito web www.unimpresaperamica e\o rivolgendosi presso;

 – il Coworking Smart Lab alla via Calle del Porto Torre B, Manfredonia, dalle ore 9:00 – 12:00 e 16:00 – 19:00 dal lunedì al venerdì o scrivendo a info@unimpresaperamica.it o telefonando al numero 0884 538360.

– il Comune di Manfredonia – Servizi Sociali Via San Lorenzo 47, Manfredonia secondo gli orari dello sportello.

– la sede Enac – Via XXV Aprile 74, 71121 Foggia, secondo gli orari dell’Ente.

– la sede dell’Ass. Arci “Travel” via Fiorentini, 26 – 71047 Stornara, secondo gli orari dell’associazione.

FOCUS ON: ORGANIZZAZIONE ATTIVITÀ FORMATIVA

 

Durata complessiva laboratori,didattica e stage in ore                                 1144 ore

 

ATTIVITÀ DEL TRIENNIO
PRIMO ANNO
FASEORE
FASE PROPEDEUTICA 080
FASE 1 – SPAZIO HUB160
FASE 2 – START UP/LABORATORI80
·         Laboratorio English Club8
·         Laboratorio di autostima, identità e benessere16
·         Laboratorio prevenzione dalle dipendenze12
·         Laboratorio innovazione sociale e partecipazione8
·         Laboratorio CROWDFUNDING STARTUP16
·         Laboratorio ARCHEOMAFIE E AGROMAFIE con visita guidate20
FASE 3 – FORMAZIONE FRONTALE/Codice unità di competenza 1834

Impostazione e progettazione del processo partecipativo

70
La figura professionale di riferimento del repertorio regionale (FP Regione Puglia codice n. 418) è tecnico delle attività di progettazione, gestione e facilitazione di processi partecipativi.
CONOSCENZE SPECIFICHE DELLA UNITÀ DI COMPETENZA

  • bestpractices internazionali nel campo della partecipazione deliberativa applicate ai diversi settori di policy (urbanistica, bilancio, ambiente, salute, sociale)
  • normative regionale, nazionali, ue, internazionali (ad es., la convenzione di aarhus) ed eventuali linee di finanziamento
  • partecipazione e potere nelle teorie deliberative (la scala della partecipazione), legittimazione del processo e dei suoi esiti
  • principali approcci e metodi dialogico-deliberativi in relazione al target di partecipanti ed alla natura (tecnica/valoriale) del processo partecipativo
  • teorie sulla negoziazione, teoria dei giochi e gestione dei conflitti
FASE 4 – NUOVI MEDIA E PRODUZIONI INNOVATIVE32
SEMINARIO STRADA FACENDO 130
TOTALE ORE452
SECONDO ANNO
FASEORE
FASE 1 – CANTIERI80
·         Laboratorio valorizzazione artistico culturale16
·         Laboratorio intercultura8
·         Laboratorio ambiente, sostenibilità8
·         Laboratorio inclusione sociale in agricoltura con educazione alimentare presso azienda agricola36
·         Workshop di manipolazione creativa12
FASE 2 – FORMAZIONE FRONTALE/ Codiceunità di competenza1887

Facilitare lo scambio reciproco tra cittadino/utente straniero e territorio di riferimento

70
La figura professionale di riferimento del repertorio regionale (FP Regione Puglia codice n. 432) è mediatore interculturale.
CONOSCENZE SPECIFICHE DELLA UNITÀ DI COMPETENZA

  • Elementi del diritto del lavoro
  • Elementi di cultura e identità del territorio ospitante
  • Elementi di legislazione nazionale e regionale sull’immigrazione, cenni di normativa europea
  • Politiche sociali ed elementi di legislazione sociale nazionale e regionale
  • Principi e norme di sicurezza, salute ed igiene sul lavoro
  • Rete territoriale dei principali servizi pubblici e privati: educativi, socio-sanitari, giudiziari, servizi per il lavoro
  • Tecniche di gestione dei conflitti
FASE 3 – NUOVI MEDIA E PRODUZIONI INNOVATIVE32
FASE 4 – FORMAZIONE ON THE JOB156
SEMINARIO STRADA FACENDO 224
TOTALE ORE362
TERZO ANNO
FASEORE
FASE 1 – HUB 2.0 – Accompagnamento e facilitazione alla realizzazione di un’impresa60
FASE 2 – FORMAZIONE FRONTALE/ Codice unità di competenza370

Promozione del territorio locale

70
La figura professionale di riferimento del repertorio regionale (FP Regione Puglia codice n. 248) è tecnico di marketing turistico per la promozione del territorio.
CONOSCENZE SPECIFICHE DELLA UNITÀ DI COMPETENZA

  • metodologie di analisi e programmazione per strutturare percorsi di studio e programmazioni di attività specifici del territorio
  • metodologie e tecniche di diffusione e promozione delle diverse iniziative, dei progetti e delle attività
  • tecniche di vendita per meglio promuovere il territorio
FASE 3 – NUOVI MEDIA E PRODUZIONI INNOVATIVE32
FASE 4 – CROWDFUNDING48
BEST PRACTIES – SETTIMANA AMICA120
TOTALE ORE330
TOTALE ORE DEL TRIENNIO1.144

 

Sede di svolgimento:

MANFREDONIA – Sede SmartLabCoworking

MANFREDONIA (FG) – “VILLA ROSSANA”

FOGGIA – Sede Enac Puglia

 

Orari di svolgimento:

I servizi e le attività progettuali si svolgeranno durante la settimana dal Lunedì al Venerdì, indicativamente dalle 15:30 alle 19:30, secondo un calendario specifico da individuarsi all’inizio delle attività.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PARTNER DEL PROGETTO

Arci “Travel” – StornaraAss. J27- Manfredonia
Comune di ManfredoniaAss. Dauniatur – Manfredonia
Enac Ente Nazionale Canossiano – FoggiaAss. AdPersonam
Ass. Angeli – ManfredoniaProloco Manfredonia
Ass. Coworking Smart LabFare Ambiente – Manfredonia
Comune di MattinataAss. Psychè – Alda Merini – Manfredonia
Comune di FoggiaAss. Auxiluim di Borgo Mezzanone
Comune di ZapponetaAss. Museo delle arti popolari, Etnomusicantes -Mattinata
5 reali siti (Stornara – Ordona – Carapelle – Orta nova – Stornarella)Ass.centro studi storico archeologici del Gargano –  Monte Sant’angelo
Liceo Socio-Pedagogico Roncalli di ManfredoniaAss. Mac Academy – Manfredonia
Istituto commerciale “Adriano Olivetti” – OrtanovaAss. solidarietà sorriso – Zapponeta
I.C. StornaraAzienda agricola “C.Figliolia” srl – Foggia
UNIVERSITA’DEGLI STUDI DI FOGGIA – Dipartimento di AgrariaParrocchia San Pio – Manfredonia
Parrocchia Sacra Famiglia- ManfredoniaParrocchia Santa Maria Regina – Manfredonia
Aps SERENITY- FoggiaSocial Service – Orta Nova

 

SEDI DI STAGE

Azienda Agricola FigliolìaAss. DauniaTur
Associazione PsychèAssociazione Pro Loco Manfredonia
Centro Studi Storico- Archeologico del GarganoApsSerenity Life di Foggia
Ass. Mac AcademyAss. Etnomusicantes
Ass. J27 

 

 

 

MANFREDONIA, 09 gennaio 2019

 

 

UN’IMPRESA PER A.M.I.C.A.                                                                                                                                         

info@unimpresaperamica.it

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close