Attualità

Il 2016 ci regala la raccolta “porta a porta”

Il 2016 sarà un anno di svolta per Manfredonia che vedrà finalmente l’avvio del servizio di raccolta differenziata porta a porta, ovvero un metodo di raccolta dei rifiuti urbani effettuata direttamente presso il domicilio dei cittadini.

Un tipo di raccolta dei rifiuti urbani, curato a Manfredonia da “A.S.E. SpA”, che porta con sé innumerevoli vantaggi, a partire dall’incremento del numero di materiali riciclati (75-80 per cento). Inoltre, la raccolta differenziata porta a porta permette di responsabilizzare tutti i cittadini sul corretto conferimento dei diversi materiali e consente di eliminare dalle strade i classici cassonetti con un netto miglioramento dell’arredo urbano.

Per fare in modo che la raccolta differenziata porta a porta venga effettuata in maniera corretta è fondamentale il contributo dei cittadini che devono dividere correttamente i diversi materiali. La raccolta giornaliera avviene sulla base del calendario predisposto dal Comune: ai cittadini vengono forniti i sacchetti per la raccolta di vetro, plastica, carta ecc, sacchetti che poi devono essere lasciati fuori dall’abitazione nei giorni e negli orari stabiliti.

Tre gli obiettivi principali nella prima fase:

–       Stimolare la partecipazione dei cittadini e delle attività commerciali verso i nuovi servizi di raccolta differenziata;

–       Informare in maniera puntuale sulle corrette modalità di conferimento dei diversi materiali;

–       Sensibilizzare la partecipazione di bambini, ragazzi ed adolescenti degli istituti scolastici cittadini, sostenendo la formazione di una “cultura ambientale”.

#differenziamoci

Ufficio Comunicazione – “A.S.E. Spa”

 

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button